l’Udu chiede al Sindaco Cialente interventi urgenti in tema di viabilità nel Polo di Coppito e della Facoltà di Ingegneria

Pubblicato il 16 ottobre 2007 | Autore: | Categoria: Biotecnologie, Comunicati Stampa, Ingegneria, Medicina e Chirurgia, Primo Piano, Psicologia, Scienze M.M. F.F. e N.N.

L’Unione degli Universitari haindirizzato al Sindaco Cialente due richieste inerenti la viabilità, itrasporti e la situazione dei parcheggi nei Poli Universitari di Coppito eRoio.
Gli studenti del Polo Universitario di Coppito da annilamentano le condizioni di degrado e incuria in cui versa l’area parcheggiosituata dietro la Facoltà di Scienze MM.FF.NN., la quale è sprovvista di mantostradale, illuminazione e segnaletica verticale e orizzontale. Inoltre sonopresenti diverse buche profonde che, oltre a rendere impraticabile ilparcheggio, favoriscono la possibilità di recare danno alle autovettureparcheggiate. Nel complesso viene messa sotto accusa l’intera viabilitàcongestionata dal numero altissimo di studenti, personale dell’università,operatori della struttura ospedaliera e cittadini che ogni giorno vi si recanoper motivi di studio e di lavoro. L’udu torna a chiedere il potenziamento deitrasporti da e per il polo universitario nelle ore di maggiore affluenza. Inoltresi ritiene necessaria la messa in sicurezza di Via Vetoio, sprovvista di un’adeguatasegnalazione verticale e orizzontale, oltre che di illuminazione sufficiente edè sprovvista di  dissuasori di velocitàin un forte punto di attraversamento pedonale, anche in considerazione degliincidenti di cui l’area è stata teatro. L’unione degli universitari in questigiorni ha lanciato una petizione studentesca per supportare le richiestepresentate al Sindaco e per fare in modo che la questione viabilità del Polo diCoppito venga risolta nel suo complesso.

 Per quanto riguarda il Polo Universitario di Roio, l’unionedegli universitari ha presentato una richiesta di annullamento delle multeeffettuate dalla Polizia Municipale a quegli studenti che in data 3 ottobre2007 hanno parcheggiato l’auto in sosta vietata presso il parcheggio dellaFacoltà di Ingegneria. A sostegno della proposta vi sono le considerazionisull’inadeguatezza dei mezzi pubblici atti al trasporto degli studenti verso lafacoltà e la palese insufficienza degli spazi adibiti a parcheggi per glistudenti, i quali, evidentemente, devono sopperire alla mancanza del trasportopubblico con mezzi privati per raggiungere la Facoltà di appartenenza. Ancheper il polo di Roio continuiamo a chiedere un potenziamento dei trasposti inparticolare nelle ore di massima affluenza oltre che la necessità di aprire untavolo di confronto con il comune e con l’ADSU per rivedere la questione generaledel sistema dei trasporti urbano che crea un numero sempre maggiore di disagiagli studenti fruitori del servizio pubblico.

un commento
Lascia un commento »

  1. […] di L’Aquila: da qui potrete leggere i punti chiavi della richiesta (di cui si parla anche qui). Se voi, abitanti della blogosfera di passaggio o internauti vagabondi, avete qualche suggerimento […]