Notizie ufficiali dal Senato Accademico del 15 Aprile 2009

Pubblicato il 15 aprile 2009 | Autore: | Categoria: Didattica e Strutture, Primo Piano

Si è riunito il Senato Accademico dell’Università dell’Aquila. Riportiamo qui le iniziative intraprese dall’Ateneo per fronteggiare l’emergenza nel breve-medio perinodo.

La sede dell’Università dell’Aquila rimane e rimarrà L’Aquila.

Le sessioni di laurea si svolgeranno senza ulteriori ritardi a partire dalla prossima settimana.

La sessione d’esame sarà “ad oltranza” definenendo direttamente con docenti e corsi di laurea le modalità e i tempi per il sostenimento degli esami, qualora si fosse smaritoil libretto universitario sarà possibile autocertificare l’iscrizione all’Ateneo dell’Aquila.

Il materiale didattico dovrà essere accessibile e disponibile on-line, così come andranno repertiti libri che in molti casi sono andati perduti dagli studenti. Andranno adottatati sistemi di comunicazione fra docenti e studenti efficaci, ad esempio telefono, skype, chat.

Per la gestione delle questioni didattiche la Commissione Didattica è praticamentre riunitra in seduta permanente, per qualunque esigenza e questioni non ancora affrontate invitaiamo a contattarci così da sottoporle a tale commissione.

L’Unione degli Universitari dell’Aquila vigilerà e porrà propositivamante questioni al fine di superare questo momento.

In bocca a lupo a tutti noi! 

6 commenti
Lascia un commento »

  1. Ma gli studenti fuori sede di altre regioni come faranno?io personalmente ho una paura incredibile a ritornare a L’Aquila

  2. Tutti i fuori sede penso abbiano paura di tornare a L’Aquila e poi dove alloggeranno? c’è uno spazio attrezzato per roulotte e camper a coppito? oppure si farà una megatendopoli?

  3. Care ragazze,
    la paura è più che comprensibile..tuttavia, mi sento di rassicurarvi sul fatto che si stanno mettendo in campo proposte, per la ripresa del prossimo anno, che creino le condizioni affinchè ci si possa sentire sicuri di tornare a l’aquila. Per esempio, stiamo spingendo per avere le casette di legno che sono sicure e darebbero risposte al problema alloggi nel giro di pochi mesi…in questo momento è difficile dare risposte precise e certe sulle strutture.

  4. ciao ragazzi, per ora, fino a giugno, come faremo noi fuori sede? inoltre, qualcuno sa se si possono fare ore le domande di trasferimento verso altri atenei?

  5. ora è impossibile fare domanda di trasferimento, è organizzativamente impossibile. Da settembre ognuno farà le proprie scelte e chi vorrà chiederà il trasferimento.
    Al momento il problema è che le varie facoltà stanno prendendo strade diverse. Nell’immediato credo che la priorità riguardi dispense e libri, mi pare difficile pensare di fare lezioni o esami senza il materiale didattco necessario.
    Al momento non siamo in grado di darvi risposte precise, si stanno riunendo i vari consessi, ma la situazione è difficile e le spinte sono contrastanti.
    Cmq Coppito 1 (edificio della facoltà di scienze) al momento è il punto di riferimento nonchè la base operativa.
    Man mano che ci saranno notizie certe e concrete ci impegnamo ad aggiornare al sito.
    Lascio nuovamente il mio indirizzo mail, visto che sono rappresentante in senato accademico, nel caso aveste domande più specfiche.

    alessiaettorre@gmail.com