Petizione per i trasporti dedicati e su rotaia

Pubblicato il 7 dicembre 2011 | Autore: | Categoria: Comunicati Stampa, In evidenza

Il 5 Dicembre è partito il servizio di trasporto gratuito per studenti iscritti all’Università dell’Aquila attraverso apposite corse dedicate.

Il servizio di mobilità gratuita ha messo alla luce problematiche per gli studenti dell’Ateneo dell’Aquila che, anche se in possesso della Tessera rilasciata dall’Università, si trovano ad affrontare disagi visto che alcune tratte non sono state considerate penalizzando i tanti studenti che ne usufruiscono.

Per questo abbiamo preparato un modello di petizione che potete scaricare, diffondere e far firmare per chiedere agli organi competenti di estendere le corse dedicate anche nelle tratte non previste nell’Accordo tra Università e Regione.
Petizione Tratta Libera
(Il modulo della petizione presente nel link ha il campo della Tratta vuoto. Questo per permettere a tutti di inserire la tratta che secondo voi non è coperta con servizio di trasporto.)

Qui di seguito abbiamo inserito un modulo come esempio per la Tratta Roma – L’Aquila
Petizione Tratta Roma – L’Aquila

Inoltre visto che gli studenti di Rieti e Sulmona raggiungono L’Aquila anche con il Treno, abbiamo preparato un modulo di petizione in cui si chiede che venga stipulato un accordo tra SGE e Trenitalia per l’estensione della tessera gratuita anche sul trasporto su rotaia per le tratte Rieti – L’Aquila e Sulmona – L’Aquila.
Petizione Tratta Rieti – L’Aquila
Petizione Tratta Sulmona – L’Aquila

I fogli della petizione potete riconsegnarli:
– ai vostri rappresentanti Udu presenti nelle Facoltà
– al container Udu situato nel parcheggio della Facoltà di Coppito
– all’auletta rappresentanti Udu di Medicina (Blocco 11 Facoltà di Medicina)
– in Sede Udu situato presso il Capannone Iannozzi nella zona industriale di Sassa

2 commenti
Lascia un commento »

  1. Ma la tessera permette anche di viaggiare sui mezzi ARPA? Mi è stato detto che è possibile anche se il sito univaq riporta il contrario perché è stato deciso successivamente con un decreto. Mi potete confermare o smentire ciò?

  2. Se scarichi gli orari aggiornati delle tratte dalla pagina dei trasporti dell’università c’è scritto in fondo alla pagina che è possibile usare anche l’arpa.