Udu: Vinto ricorso contro i punteggi minimi voluti da Gelmini su Scienze della Formazione Primaria

Pubblicato il 7 febbraio 2012 | Autore: | Categoria: Comunicati Stampa, Scienze della formazione

UDU: VINTO RICORSO CONTRO I PUNTEGGI MINIMI VOLUTI DA GELMINI SU SCIENZA DELLA FORMAZIONE/ soglia illegittima, studenti ricorrenti a L’Aquila tutti immatricolati: ma in Italia ci sono ancora tantissimi posti da assegnare

Il TAR Lazio ha sciolto la riserva e ha ammesso al corso di laurea di Scienza della Formazione 20 studenti: questo il risultato del ricorso al TAR del Lazio promosso dall’Unione degli Universitari di L’Aquila assistiti dall’avvocato Michele Bonetti, contro la soglia minima di sufficienza nei test di ingresso per accedere alla facoltà, voluta dell’ex Ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini.

“L’ordinanza del TAR costituisce un primo passo per ristabilire la legalità. Il Miur guidato dall’ex ministro Gelmini ha istituito PER DECRETO un punteggio minimo di 60 punti sugli 80 disponibili per accedere a scienze della formazione; come se non bastasse il numero programmato: una vera follia. Molti ragazzi non hanno raggiunto l’altissima soglia, e i posti sono rimasti tutti vuoti” a parlare è il Coordinatore nazionale dell’Unione degli Universitari Michele Orezzi – “Molto soddisfatti della sentenza, ma l’obiettivo ora è estendere a tutti mediante un Decreto del Ministero le nostre sentenze, anche agli studenti che non hanno potuto fruire dei nostri ricorsi.I posti liberi ci sono, ora che la soglia è stata dichiarata illegittima ci aspettiamo che il Ministro Profumo possa prendere atto della sentenza e che finalmente i posti liberi possano essere assegnati a tutti gli altri studenti”.

“I posti ci sono, ma queste soglie non hanno permesso agli studenti di entrare” – tuona l’Udu L’Aquila per il tramite della rappresentante Valentina Ciaccio, la città che ha presentato il ricorso collettivo accolto e che prima in Italia si è mossa per risolvere questa ingiustizia – “c’erano 250 posti a disposizione, con la soglia dei 60 su 80 punti da raggiungere solo 102 ragazzi sono riusciti ad entrare; ben 148 posti sono rimasti non assegnati. Per un corso di laurea abilitante all’insegnamento nelle scuole materne ed elementari, con i contingenti già calcolati ai sensi di legge è a dir poco paradossale! In realtà la Gelmini con il decreto mirava a tagliare ulteriormente e surrettiziamente i posti, l’ennesimo tassello insomma di un puzzle volto a tagliare e indebolire la scuola pubblica. Speriamo che questa aquilana sia una pietra miliare per poter riportare la questione su dei binari di giustizia”.

Sottolinea l’importanza nazionale della sentenza, il legale dell’Unione degli Universitari, l’Avvocato Michele Bonetti: “Il fenomeno si è verificato un po’ in tutto Italia. Alcuni corsi sono a rischio di chiusura se si continuerà così. La questione è chiaramente di respiro nazionale e l’obiettivo finale pensato sembra essere quello di disencentivare gli studenti ad iscriversi a scienze della formazione. Auspichiamo che con la bella vittoria dell’UDU all’Aquila si possano sboccare e riassegnare tutti i posti rimasti liberi per tutto lo Stivale

19 commenti
Lascia un commento »

  1. c.v.d.  Ottimo, mai darla vinta alla Gelmini.

  2. Spero che questo sia il primo di tanti passi per rivalutare la legge Gelmini che a mio avviso toglie oltre ai posti di lavoro anche la possibilità di formare meglio gli alunni. Complimenti all’Udu e all’avv. Bonetti.

  3. Complimenti. Mi spiace per chi è rimasto escluso dalla graduatoria pur essendo tra i primi 250 ma è comunque un risultato eccezionale che se non cancella del tutto l’ingiustizia subita da 148 candidati, risarcisce almeno quei 20 chi hanno voluto battersi fino alla fine.

  4. Ciao,sono tra i 148 che non siamo rientrati a scienze della formazione primaria con punteggio di 56.Che cosa devo fare?Un altro ricorso o aspettare che il ministro Profumo allarghi i posti?Datemi qualche info.Qlq è nella mia stessa situazione?
    Cmq complimenti per la vittoria ottenuta…Michela 

  5. Ciao, per Michela e Antonio e altri eventuali, stiamo cercando di capire come poter procedere anche per chi non ha fatto ricorso. Ovviamente c’è una azione da mettere in campo. Aspettiamo il testo della sentenza per capire se abbiamo uno strumento netto che permetta, certo non con un automatismo che varrà per i 20, ma con una qualche decisione (Senato o Ministro per tutta l’Italia) di aprire un varco per coprire tutti i posti disponibili. Purtroppo con le avverse condizioni meteorologiche questi giorni non abbiamo potuto fare passi avanti. La prossima settimana dovremmo però organizzare un incontro anche su questo.  Scriveteci o fate scrivere agli interessati a ricorso.uduaq@gmail.com in modo da poter essere ricontattati. grazie.

  6. ciao michela sono nella tua stessa situazione,sono 170 in graduatoria con un punteggio di 56 e vorrei anche io capire come agire…speriamo di poter entrare. per qulunque cosa da fare o nuove informazioni avvertitemi….grazie mille in anticipo.                           lucia.

  7. Salve a tutti,sono Michela,per Lucia, Antonio e tutte le altre persone che come me non sono potute rientrare al corso di laurea di Scienze della Formazione Primaria a causa dello sbarramento di 60,vi invito a contattare l’UDU a ricorso.uduaq@gmail.comVerrete sicuramente ricontattati e vi daranno tutte le dovute spiegazioni… mi raccomando fatelo in fretta perchè non c’è molto tempo anche perchè così potremo iscriverci al secondo semestre.
    Grazie a tutti e soprattutto all’UDU.                                                                          MICHELA
     

  8. ciao michela volevo dirti  che già mi ero iscritta e  mi è arrivata la mail con la procura,ho stampato e compilato solo non so a quale indirizzo inviarla sapresti dirmelo? grazie                                lucia

  9. Ciao Lucia,
    anche io sto cercando di capire dove inviare la procura.Credo che potremo anche consegnarla a mano.So che una sede dell’ UDU si trova a Coppito nel container blu della facoltà di Scienze… Ho provato a contattare l’UDU ma ancora non mi hanno risposto…appena so qualcosa ti riscrivo qui.Cmq se anche tu vieni a sapere qlc fammelo sapere… Ciao e buona serata…Michela.

  10. Ciao Lucia, questa mattina sono riuscita a consegnare la procura all’ UDU. Devi andare a Coppito, blocco 11, facoltà di medicina aula UDU (piano terra),se proprio non lo trovi chiedi in portineria. Lì troverai un ragazzo di nome Michele. Il cognome non lo scrivo per motivi di privacy cmq è la stessa persona che ha scritto la mail. Consegni a lui il modulo e i soldi per l’iscrizione all’UDU. Purtroppo devi andare di persona…non credo sia possibile spedirlo…
    Sperando di essere stata utile a te e agli altri che vogliono iscriversi al corso di laurea di scienze della formazione primaria ti saluto sperando che consegnerai al più presto la procura e che altri facciano girare la voce di questo ricorso (chiamiamolo così) perchè al di là di tutto per ottenere una vittoria certa dobbiamo essere in tanti…MI RACCOMANDO SE CONOSCETE PERSONE CHE A CAUSA DELLO SBARRAMENTO NON SONO RIENTRATE AVVISATELE…non possiamo assolutamente perdere questa opportunità… MICHELA.Vi ricordo che per avere la procura bisogna scrivere una mail  all’udu a ricorso.uduaq@gmail.com.

  11. ciao a tutti! allora ho mandato una mail x il ricorso ma non ho ricevuto nessuna procura… qualcuno può inviarmela se possibile? o devo aspettarmela solo da parte dell ‘UDU?
    fatemi sapere per favore al più presto 😉
    Grazie!

  12. Ciao Daniela,
    Sei sicura di aver mandato la mail  a  ricorso.uduaq@gmail.com?
    Prova ad inviarla a valentinaciaccio@gmail.com 
    Ti risponderà sicuramente, a me l’ha mandata lei.Mi raccomando di fare in fretta e se conosci altre persone divulga la notizia del ricorso(sono rimasti scarsi 15 giorni per farlo)!Per gli altri che non aderiscono non ci sarà più alcuna possibilità se non rifare il test (sempre con lo sbarramento se non cambiano la legge). Spero di esserti stata utile… Michela.
    Per qualsiasi altra cosa scrivimi qui e io ti risponderò.
    Ragazze, non perdete questa possibilità…! se non potete andare voi di persona potete benissimo mandare qualcun altro al posto vostro a consegnare la procura e i 30 euro per l’iscrizione all’udu! 

  13. Ciao a tutti..anch’io sono tra i 148 che non sono rientrati al corso di laurea.. ma dato che provengo da un’altra regione non ero a conoscenza del fatto che si potesse fare un ricorso quindi ora vorrei mobilizzarmi..qualcuno sa dirmi dove posso mandare la procura o se la devo consegnare personalmente oppure può consegnarla una persona fidata??

  14. Ciao Daniela,
    comprendo benissimo il tuo problema.anch’io per una svista non ho partecipato al primo ricorso.Ti consiglio di mandare una mail a valentina ciaccio: valentinaciaccio@gmail.com spiegandogli appunto che sei di un’altra regione e ti fai dire l’indirizzo esatto dove puoi spedirla. Altrimenti come ti avevo già scritto ieri puoi mandare qualcun altro al tuo posto a consegnarla insieme ai 30 euro di iscrizione all’UDU (ripeto Coppito, blocco 11, facoltà di medicina aula UDU (piano terra),se proprio non lo trovi chiedi in portineria.).
    Ma sei riuscita ad avere la procura?
    sperando di esserti stata utile ti saluto…Michela

     

  15. Ciao Michela,
    Sono Daniela del penultimo commento..non sono la stessa Daniela dell’altro commento:-)quindi da ora sarò Daniela S.Cmq ti ringrazio per la risposta.. 

  16. ci sono novità per il ricorso? si sanno più o meno i tempi? xkè le lezioni sono ricominciate e sinceramente nn so se iniziare a seguire i corsi di primaria o meno… voi ragazzi dell’UDU ke dite? siete fiduciosi o non dobbiamo sperare nella vincita del ricorso? scusate ma questa situazione è davvero antipatica! 🙁 
    Grazie! 🙂

  17. si hanno nuove notizie per caso ?? grazie!

  18. ragazzi ma si niente?qualche novità?nuove notizie? si sa qualcosa in tutta questa situazione?????????????

  19. Buonasera,

    mi chiamo Michela e ci siamo già sentiti per il ricorso dell’allargamento dei posti di scienze della formazione primaria.
    Volevo sapere se c’erano delle novità riguardo all’ allargamento dei posti anche a coloro che non erano rientrati perchè non raggiunta la soglia del 60 ma cmq sempre tra i 250 posti messi a disposizione.
    Dovremmo ripetere il test a settembre oppure aspettare?
    Cosa consigliate di fare?
    Fiduciosa di un vostro riscontro vi auguro una buona serata.
    Michela